Cerca nel blog

lunedì 19 giugno 2017

Snam, Eni e TIM vincono i CSR Online Awards Italia. Come cambia la comunicazione digitale in italia

Sono  stati pubblicati oggi i risultati della settima edizione della CSR Online Awards Italia. 

Dal 2008 CSR Online Awards è un benchmark internazionale unico che offre un’attenta analisi di come sta evolvendo la sostenibilità, vista attraverso la lente del digitale. 
Negli anni, la ricerca si è arricchita di oltre 1.850 voci autorevoli di stakeholder ed esperti e di migliaia di valutazioni effettuate su canali digitali istituzionali, dai siti corporate ai social media. 
Rappresenta la prima ricerca a livello europeo che analizza come le aziende comunicano la propria sostenibilità e coinvolgono gli stakeholder sul digitale.
La ricerca ha valutato 254 società in tutta Europa, e la classifica Italia riguarda le 100 maggiori società italiane (80 società quotate a maggiore capitalizzazione e 20 importanti aziende non quotate).

Scarica qui il documento di sintesi dei risultati della ricerca. CSR Online Awards:
http://lundquist.us7.list-manage.com/track/click?u=eaec4d244f416d415a00489a8&id=02424f9934&e=9ba96a6b7e


I PRINCIPALI FINDINGS DELLA RICERCA

1.    Basso livello di trasparenza non finanziaria in Italia
L’Italia non riesce ancora ad allinearsi ai livelli di disclosure raggiungi dalle aziende degli altri paesi europei.
Considerando le maggiori 80 società quotate, abbiamo rilevato che il 36% non pubblica un bilancio con indicatori non-finanziari (bilancio di sostenibilità, bilancio integrato, ecc.), un risultato in linea con la precedente edizione della ricerca (37,6% nel 2014).

64% società che pubblicano un bilancio con indicatori non-finanziari (su un campione di 80)

2.    Approccio più maturo alla comunicazione digitale
Niente più “taglia e incolla” dei contenuti dei bilanci di sostenibilità sulle pagine del sito.
Anche se il punteggio medio rimane stabile, le aziende pongono maggiore attenzione agli elementi narrativi, all’integrazione della sostenibilità nei diversi canali digitali e social. Dall’altra parte, meno profondità di contenuti.


3.    Storytelling come strumento strategico
I tre elementi che caratterizzano uno storytelling di successo: materialità, integrazione e comunicazione visuale. Sempre più aziende utilizzano questo approccio soprattutto quando si tratta di sostenibilità.

Alcuni esempi da seguire per creare uno storytelling efficace sono: Salini impregilo, TIM, Eni e Snam.




4.    La scoperta dei social e la difficoltà di dialogare
Big data e metriche di analisi sul modo in cui le aziende italiane trattano la sostenibilità sui profili social e per scoprire se e quanto parlano di sostenibilità, come riescono a generare “engagement” e creare un dialogo.



“La ricerca CSR Online Awards ci offre un osservatorio privilegiato da cui interpretare l’evoluzione della sostenibilità in Italia e Europa.

In questa edizione vediamo l’impatto due importanti trasformazioni: da un lato, la sostenibilità che, grazie alla materialità, l’adozione di integrated thinking e ora i Sustainable Development Goals (SDG), è diventata fattore competitivo e un elemento che mette l’azienda in connessione con le sfide della società contemporanea; dall’altro, il digitale che obbliga le aziende di confrontarsi direttamente e in tempo reale con gli stakeholder.

In questo nuovo scenario, il digitale non è più un semplice ‘canale’ tra i tanti ma la leva strategica di dialogo e confronto con il mondo esterno. Di conseguenza, si stanno fondendo categorie tradizionali di sostenibilità quali comunicazione, engagement e reporting.”
James Osborne, head of sustainability, Lundquist


LE MIGLIORI AZIENDE IN ITALIA



TOP 10 IN ITALIA

1 Snam (74,25 punti su 100)
2 Eni (72,50)
3 TIM (71,25)
4 Gruppo Hera (63,50)
5 FCA (58,50)
6 Salini-Impregilo (51,00)
7 Autogrill (48,25)
8 ERG (47,75)
9 Generali (47,50)
10 CNH Industrial (47,00)

Scarica i risultati completi della ricerca:
http://lundquist.us7.list-manage.com/track/click?u=eaec4d244f416d415a00489a8&id=cf33a756af&e=9ba96a6b7e

COME FUNZIONA LA RICERCA CSR ONLINE AWARDS

La ricerca prevede tre diversi livelli di valutazione. Dal campione iniziale sono state escluse le aziende che non pubblicano un bilancio di sostenibilità, considerato il requisito minimo per un avere un approccio credibile. Abbiamo poi valutato se le società che passano la prima fase presentano sul sito (non sul bilancio) informazioni fondamentali come strategia, politiche e performance. Solo le aziende che passano anche questa fase (valutazione “core“) vengono valutate su tutti e 7 i pilastri della ricerca.

La valutazione completa si basa su un protocollo composto da 7 pilastri creati sulla base di esigenze di esperti del settore e stakeholder.

I pilastri valutano i contenuti (Concrete ed Exhaustive), la funzionalità del sito e l’esperienza di navigazione (User-friendly), la capacità di creare un dialogo continuo con gli stakeholder (Ongoing e Social) e l’utilizzo del digitale per raccontare la propria sostenibilità attraverso narrazione, video e immagini (Distinctive e Integrated).




Website: www.lundquist.it  
Blog: www.lundquist.it/blog

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI